Compagni di viaggio - Gite scolastiche organizzate. Gite all'estero, gite in italia, gite di un giorno, gite sulla neve, escursioni in bicicletta
Facebook Facebook

TOSCANA - MAREMMA E DINTORNI

Programma 2 - 3 giorni:

1° giorno: arrivo all'Abbazia di San Galgano, incontro con la guida. In una vasta pianura emergono solenni e maestosi i ruderi dell'Abbazia Cistercense di San Galgano. Dell'imponente edificio, che emana un fascino impossibile da descrivere, rimane solo la struttura esterna; la chiesa, ormai completamente priva della copertura, ha per tetto le stelle. Suggestivo, in primavera, l'interno della chiesa che ha per pavimento un manto di bianche margherite. Da vedere nei pressi la chiesa di Montesiepi. Trasferimento a Massa Marittima e visita dell’antica cittadina, posta su un colle a 380 Mt. s.l.m., che conserva intatta la sua impronta medioevale. Scopriamo la città vecchia con Piazza Garibaldi, circondata da stupendi edifici medioevali quali il Duomo, capolavoro dell'architettura romanico-gotica pisana, il Palazzo Pretorio, il Palazzo Comunale, edificio del sec. XIII-XIV d'impronta romanica. Nei pressi della piazza è il duecentesco edificio della Fonte dell'Abbondanza. Successivamente visitiamo la città nuova; progettata nel 1228, è posta sul ripiano più alto del colle. Pregevoli sono un ardito sovrappasso ad arco che unisce "porta alle Silici" alla torre dell'Orologio, il Palazzo delle Armi e la Chiesa gotica di S. Agostino. Possibilità di ingresso al Museo della Miniera (ingresso a pagamento / durata 40 minuti / chiuso lunedì). Settecento metri scavati in superficie, tre gallerie, seicento strumenti da lavoro. E’ la realistica riproduzione dell'attività economica principale (almeno fino agli anni Sessanta) della zona delle Colline Metallifere. Scopriamo le tecniche di lavorazione e la vita dei minatori: accanto alle sonde, ai compressori, agli scalpelli rotativi, ai locomotori elettrici, si conservano ancora elmetti e cestelli. Lungo il percorso sono esposti campioni di minerali. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.
2° giorno: prima colazione. Trasferimento ad Alberese. Incontro con le guide (mezza giornata). Escursione nel Parco dell’Uccellina lungo l’itinerario A2 (ingresso a pagamento). E’ il più rappresentativo per la diversità degli ecosistemi attraversati ed offre un panorama completo sull’ambiente della fascia litoranea. Lungo il percorso si incontrano le torri di avvistamento della Repubblica senese, da cui si gode un suggestivo panorama su tutta la costa grossetana. L’escursione si conclude sulla spiaggia di Collelungo.
Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio proseguimento dell'escursione guidata alla scoperta del parco. Rientro, cena e pernottamento.
3° giorno: prima colazione. Possibilità (con supplemento) di visita a:

  1. Parco archeologico di Baratti e Populonia: la visita consente di ammirare i tumuli e le tombe a edicola di Populonia (VII-VI a.C.) mostrando l'evoluzione dei modelli dell'architettura funeraria. L'area nel tempo fu ricoperta dalle scorie dell'antica attività metallurgica. Successivamente visita alla Necropoli delle Grotte. Situata sulle colline affacciate sul golfo di Baratti si estende una necropoli costituita da tombe a camera, scavate nella roccia che si alternano a fronti di cava per l’estrazione della pietra panchina, una arenaria locale, che nei secoli è stata utilizzata come materiale da costruzione.
  2. Cala Violina: il territorio  preso  in esame  si estende lungo la fascia costiera del promontorio di Scarlino compreso tra i comuni di Castiglione della Pescaia e di Follonica. Si tratta di una zona estremamente interessante dal punto di vista geologico e paesaggistico. La nostra passeggiata (uno dei percorsi più suggestivi del territorio grossetano) attraversa una zona immersa nella macchia mediterranea dove all’improvviso si aprono spettacolari cale di fine sabbia bianca (di cui la  più celebre è proprio Cala  Violina). Il punto di partenza è Puntone di Scarlino e si toccheranno le località di Cala Martina e Cala Violina.
  3. Parco archeologico di Roselle: la visita consente di conoscere la civiltà etrusca; il sito archeologico rende infatti visibili i resti delle mura, il foro, il quartiere ellenistico, l'anfiteatro, le terme e i resti delle abitazioni. Di grande interesse risulta la visione della "stratificazione" storica del sito; Roselle è infatti stata in passato città etrusca e successivamente città romana.
  4. Bolgheri: il borgo si sviluppa intorno al castello medievale, posto su di una altura in fondo al viale di cipressi che parte da San Guido, celebre per la lirica di Giosuè Carducci; tutt'intorno il paese è circondato da boschi di tipica vegetazione mediterranea e da una pianura ben coltivata. All'interno del castello, le vie e le piazzette, piccole e ravvicinante, rievocano l'atmosfera raccolta della tradizione contadina toscana.
  5. Pitigliano: scopriamo la Sinagoga, in pieno centro storico, risalente al ‘500 che testimonia la perfetta integrazione della comunità ebraica, tanto che Pitigliano è spesso definita “la piccola Gerusalemme”, e visitiamo il Duomo medievale, dedicato ai Santi Pietro e Paolo, che custodisce opere d’arte realizzate dal Seicento al secolo scorso. La nostra passeggiata ci permette di scoprire angoli suggestivi e i principali edifici civili, come il Palazzo Orsini e il Palazzo Comunale.
  6. Archeotrek Pitigliano – Sovana: l’itinerario è molto suggestivo ed è affascinante immaginare che ricalchi proprio uno dei tracciati delle antiche vie etrusche. Si parte da Pitigliano e si percorre un tratto della strada che passa sotto le mura in direzione della cava di Poggio Cani. Si prosegue poi per l’antica strada passando nelle profondità delle vie Cave e si prosegue per Sovana.

Pranzo libero (pranzo in ristorante con supplemento). Partenza per il rientro.

Albergo:
hotel *** situato a Marina di Grosseto (Gr). Cena in hotel.

Quota individuale di partecipazione:               
2 giorni (1 notte): € 93,00         
3 giorni (2 notti): € 142,00                    

Gratuità: 1 ogni 25 paganti in camera singola (esclusi supplementi*)

La quota di partecipazione comprende: la mezza pensione in hotel *** dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo, pranzo in ristorante il 2° giorno, guida per la visita di San Galgano e di Massa Marittima il 1° giorno (mezza giornata), guide ambientali per l'escursione prevista il 2° giorno nel Parco dell’Uccellina (intera giornata), gratuità come indicato, assicurazione RC, I.V.A.

La quota di partecipazione non comprende: trasporti, pranzo del 1° e del 3° giorno, bevande (da pagare in loco acqua minerale, vino e bibite), ingressi, supplementi, extra e quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

TORNA AL MENU

Compagni di Viaggio by CDV di Marco Capucci Srl - P.za De Gasperi, 2 - 41043 Formigine (MO) - Tel. 059 5750596 - Cell. 338 9323508 - Fax 059 8672257
P.IVA 03349700363 - Contatti - info@compagnidiviaggio.eu - Informativa cookies - iscritta al Registro delle Imprese di Modena, n. d'iscrizione: 03349700363 - capitale sociale € 5.000